0Item(s)
0 Items View Cart

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON – LINE


Identificazione del venditore

GAMM SERIVICE SRL, con sede a San Marino (RSM) in Strada Acquasalata n.9, 47899 Serravalle (RSM), iscritta in data 15/06/2007nel Registro delle Società del Tribunale della Repubblica di San Marino al n. 4834, Costituita in data 04/06/2007, C.O.E. 21406, iscritta nel Registro e-commerce al n.542 del 22/03/2018;

Premesso

- Che Gamm Service Srl ha la proprietà/disponibilità esclusiva di beni oggetto di vendita;
- Che Gamm Service Srl conserva la proprietà dei beni consegnati fino all’integrale pagamento. In caso di risoluzione del contratto per inadempimento dell’acquirente, quanto versato rimarrà alla Gamm Service Srl a titolo di compenso del godimento intercorso e di indennizzo, salvo il risarcimento del maggior danno.
- Resta ferma la liberazione per Gamm Service Srl da ogni rischio, onere e responsabilità relativi ai prodotti con la consegna degli stessi al vettore.

Tutto ciò premesso si stabilisce e si conviene quanto segue:


Art. 1 - OGGETTO DEL CONTRATTO e DURATA
Con il presente contratto, rispettivamente Gamm Service Srl, vende e l’acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sui sito www.autodemolizionesanmarino.it – www.autodemolizionesanmarino.com – www.tuttojimny.it – www.tuttojimny.com.
I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nelle pagine web indicate nel punto precedente.
Al fine della conclusione del contratto è necessaria l’apposita iscrizione e registrazione del contraente in formato elettronico nel database aziendale, la comunicazione di tutti propri dati utili per la fatturazione e consegna dei beni oltre l’accettazione delle presenti condizioni. In seguito alla registrazione il compratore potrà individuare il bene o i beni che intende acquistare ed inoltrare la richiesta alla Gamm Service Srl la quale si riserva il diritto di sospendere o terminare in ogni momento la pubblicazione e l’aggiornamento del catalogo dei beni di vendita, nonché di modificarlo in tutto o in parte a propria insindacabile discrezione e senza alcun obbligo di preavviso.
I marchi e gli altri segni distintivi riprodotti sul catalogo online sono di proprietà dei rispettivi titolari o della Gamm Service Srl che ne vieta la riproduzione anche parziale.
La conclusione del contratto è in ogni caso subordinata all’approvazione definitiva ed insindacabile della Gamm Service Srl la quale, in caso di mancata accettazione, dovrà darne comunicazione all’acquirente, nelle forme che riterrà più opportune, entro 20 giorni dall’invio dell’ordine; in assenza di comunicazioni nel predetto termine, il contratto si intende concluso.
     
La Gamm Service Srl è libera di non accettare gli ordini a suo insindacabile giudizio, ed esclude qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti eventualmente provocati dalla mancata accettazione, anche parziale di un ordine.
La Gamm Service Srl assume gli obblighi di fornitura esclusivamente per i beni indicati nell’ordine, eventuali modifiche richieste dall’acquirente successivamente all’invio della richiesta dovranno essere inoltrate per iscritto e saranno soggette a nuova accettazione del venditore, che potrà, in ragione delle modifiche richieste, variare date di consegna e pressi rispetto all’ordine originario.
Si chiarisce che qualsiasi clausola o condizione inserita dal cliente nell’ordine, nella corrispondenza o altrove è invalida ed inefficace se non specificatamente accettata per iscritto dalla Gamm Service Srl.
E’ oggetto di questo contratto la cessione in esclusiva dei beni usati.
Il contratto tra la Gamm Service e l’acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet mediante l’accesso dell’acquirente ai siti sopra indicati, ove, seguendo le procedure indicate, l’acquirente arriverà a formalizzare la proposta d’acquisto dei beni per via telematica all’indirizzo di posta elettronica o, in mancanza, all’indirizzo di residenza e/o domicilio indicato o mediante fax.
La conferma dell’ordine inviata dalla Gamm Service Srl conterrà un riepilogo dell’ordinazione: il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso. La Gamm Service Srl non è in alcun modo responsabile nel caso di errata comunicazione da parte del cliente dei dati relativi all’ordine.
Il compratore alla sottoscrizione del presente contratto è consapevole che i beni oggetto di compravendita vengono venduti nello stato in cui si trovano, presentando i limiti prestazionali ed i difetti funzionali e/o strutturali connessi al pregresso utilizzo del prodotto stesso ed è in ragione di ciò che il prezzo di vendita è nettamente inferiore ad un bene del medesimo modello, marca e tipologia acquistato nuovo. Il compratore è altresì consapevole che il montaggio del bene è a proprio carico e che dev’essere eseguito esclusivamente da operatore iscritto alla imprese esercenti attività di autoriparazione (per tale motivo non ci sono istruzioni per l’installazione).


Art. 2 - OBBLIGHI DEL VENDITORE
La Gamm Service Srl, è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto solo qualora si tratta bene nuovo, avrà l’obbligo entro tre mesi dalla richiesta, di comunicare al compratore l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene, altrimenti il venditore risponderà in prima persona.
La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.

La Gamm Service Srl non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso. Nessuno risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la concessione causale tra difetto e danno.
Il danno a cose sarà tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di € 250,00 (Euro duecentocinquanta/00).
Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze:
- Sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
- Sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha
presentato al consumatore come campione o modello;
- Presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può
ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura;
- Sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.
L’acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al venditore il difetto di conformità entro il termine di 10 giorni dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.
In ogni caso di difetto di conformità, l’acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.
Nella stessa comunicazione, ove il venditore abbia accettato la richiesta dell’acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.
Qualora la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti

all’acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.
Il venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
Il venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subvenditori.
Il venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
Il venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte dei terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza.


Art. 3 - DIRITTO DI RECESSO
Nel caso l’acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al venditore a mezzo raccomandata A.R. all’indirizzo in Strada Acquasalata n. 9 in Serravalle (RSM) ovvero a mezzo fax al numero 0549.901878 o tramite posta elettronica all’e-mail autodemolizionesm@gmail.com, purché tali comunicazioni siano confermate dall’invio di raccomandata alla sede legale della società Gamm Service S.r.l., in Strada Acquasalata n.9 Serravalle (RSM), entro le 48 (quarantotto) ore successive. Farà fede tra le parti il timbro apposto dall’ufficio postale sulla ricevuta rilasciata. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini. La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 20 giorni (venti) dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per aversi il diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque in normale stato di conservazione.
Il venditore provvederà al rimborso dell’intero importo versato detratte le spese postali, dall’acquirente entro 30 giorni (trenta) dal ricevimento della comunicazione di recesso.
Con la ricezione della comunicazione con la quale l’acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

Le obbligazioni di cui al punto precedente, assunte dall’acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’acquirente effettua con i mezzi di cui al punto sopra, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal venditore hanno carattere essenziale, cosicché, per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto senza necessità di pronuncia giudiziale.


Art. 4 - PAGAMENTI
La Gamm Service Srl cede i beni dietro un prezzo espresso, esposti e indicati all’interno dei siti internet in Euro.
Ogni pagamento da parte dell’acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nelle apposite pagine web dalla Gamm Service Srl (carta di credito; bonifico bancario; paypal; contrassegno).
In ogni caso il pagamento deve essere eseguito dal compratore contestualmente all’ordine.
In caso di ritardo del pagamento si applicheranno gli interessi moratori (tasso legale).
Qualora per qualsiasi motivo la consegna dovesse essere differita, la decorrenza dei pagamenti resterà invariata. Le fatture non contestate entro 8 giorni dalla data di emissione si intendono definitivamente accettate.
In caso di sospensione o interruzione dei pagamenti l’acquirente sarà considerato ad ogni effetto di legge come inadempiente facendo salvo il diritto alla risoluzione del contratto e contestuale richiesta di risarcimento danno. In ogni caso, qualora fosse pattuito il pagamento in più rate, il mancato versamento dell’importo pattuito o di una sola rata convenuta implica per l’acquirente la decadenza del beneficio del termine e Gamm Service Srl avrà diritto di pretendere il pagamento del residuo in un’unica soluzione.
Ogni eventuale rimborso all’acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dalla Gamm Service Srl e scelta dall’acquirente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, al massimo entro trenta giorni dalla data in cui il venditore è venuto a conoscenza del recesso stesso.


Art. 5 – GARANZIA ED ASSISTENZA
L’acquirente prende atto che i beni venduti (nel caso di beni usati) possono presentare i limiti prestazionali ed i difetti funzionali e/o strutturali connessi al pregresso utilizzo. Le parti concordano che la fornitura del materiale è garantita nel rispetto delle condizioni generali di garanzia prevista dalla Legge. La garanzia sul bene decade qualora il compratore, senza la preventiva autorizzazione scritta della Gamm Service Srl, abbia operato sullo stesso direttamente e/o richiesto a terzi montaggi e/o smontaggi e/o sostituzioni di parti.
In caso di validità della garanzia il compratore avrà diritto alla sola sostituzione dei prodotti danneggiati solo ed esclusivamente dietro restituzione degli stessi nelle medesime condizioni in cui sono stati spediti. La garanzia

non prevede nessun tipo di rimborso per spese di manodopera e materiali di consumo e/o di qualsiasi altra spesa accessoria.
L’eventuale risarcimento di qualsiasi tipo di danno al compratore non potrà comunque superare la quota di valore del prodotto difettoso venduto.


Art. 6 - NATURA DEL CONTRATTO E FORO COMPETENTE
Il contenuto del presente contratto è regolato dalla legge sammarinese, vincolante per le parti che lo sottoscrivono.
Le parti concordano nel garantire la più assoluta riservatezza riguardo ai dati ed alle informazioni di cui potrebbero venire a conoscenza nel corso di questa collaborazione.
Per tutto ciò che non è previsto e specificato in questo atto, si dovrà fare riferimento alle disposizioni generali di legge ed alle normative, in vigore.
La Gamm Service Srl e l’acquirente convengono di risolvere, in via bonaria e amichevole, le eventuali controversie o contestazioni che dovessero sorgere.
Qualora ciò non risultasse possibile il Foro esclusivamente competente e inderogabile sarà quello della Gamm Service Srl.
Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritto od orale, intervenuto precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.


A – NON ACCETTO LE CONDIZIONI SOPRA INDICATE B – ACCETTO LE CONDIZIONI SOPRA INDICATE